domenica 15 giugno 2008

Alice Springs: nel paese delle meraviglie

Ciao a tutti!
Ebbene si!!!Sono ancora vivo : )!
Come da titolo vi sto scrivendo dalla piccola cittadina che di nome fa Alice Springs...se guardate sulla cartina la troverete bene o male nel centro esatto dell'Australia!
Gli ultimi giorni sono stati dedicati all'esplorazione dell' outback!Non si tratta realmente di deserto, ma di qualcosa che ci va parecchio vicino, con una brulla vegetazione e distese immense, ed una sola, unica, dritta strada che taglia in 2 il continente e che dalla meridionale Adelaide porta a Darwin, capitale dei territori del nord, per la modica distanza di 3000 chilometri e ziffola!
Attendevo questa parte di viaggio, e devo dire di non essere rimsto deluso!Questa era il mio concetto di Australia!Nulla da ridire sulle citta'...sulla verde Tasmania, sui magnifici posti visitati in precedenza...ma questo e' il paesaggio unico al mondo che mi attirava!
Impossibile spiegare a parole la magia dell' Ayers Rock, od Uluru per gli amici, delle altre immense rocce che ogni tanto sbucano all'orizzonte, del Kings Canyon e del nulla che li circonda...e purtroppo mi risulta difficile al momento postare delle foto, percio' vi tocca credermi sulla parola : )!
Ma quello che ha reso speciali le ultime giornate e' stata l'idea di un nuovo tipo di viaggio per il sottoscritto!Fino ad ora nei miei spostamenti ero sempre stato accompagnato da amici di lunga data, e trovarsi in carovana con 5 persone mai viste suscitava qualche timore prima di partire.
Invece tutto e' filato per il meglio, tant'e' che ora diventa un dispiacere dividersi.Ma avendo tempi ed obiettivi diversi risulta impossibile continuare in gruppo, e da domani ci si dividera' e resteremo solo in 3, pronti per la seconda parte di questa cavalcata verso nord!
Insomma, qua va tutto per il meglio, manca solo un mesetto al ritorno a casa, ma credo che, nonostante la voglia di vedere nuovi posti sia sempre tantissima, non sara' particolarmente dura la partenza!Insomma, dopo 4 mesi sono impaziente di rivedervi tutti quanti...quinti tenetevi liberi : )!
Intanto vi saluto...ci sentiamo tra un duemila chilometri mi sa : )!
Ciao
Loris

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Ragazzi che parlantina..

Anonimo ha detto...

In che senso :)?
Loris

silvia ha detto...

hola straniero!leggo ora il blog perchè in portogallo trovare internet nn è stato facile come pensavo...quindi solo una breve hattrick connessione per edo e poi turismus e spiaggia.il viaggio è andato benone,a parte il mio bancomat che ha dato forfet.fortuna che c'era quello di edo e la mia carta di credito.a lisbona non ho trovato la magia di cui tutti parlano,salvo per le pastels de belem che sono davvero buone..con la cannella!l'algarve mi ha lasciato molto di più e anche monsarat (nell'alentejo) un pò più a nord dell'algarve, dove abbiamo incontrato una signora che,fra un ricamo e l'altro, ci ha raccontato di essere stata in trento nella valle delle manzane (ci parlava un po in portoghese e un po in spagnolo)in bicicletta..mitica val di non!io e edo abbiamo rischiato di passare la notte su un'isola che tale non era quando, a mezzodì, abbiamo deciso di adagiarci sulla sabbia ustionante per prendere il sole..maledetta alta marea!ci ha dato un passaggio a riva un buon uomo che era li in barchetta con la famiglia.che 2 pirlini!:)
domani parto con vir per l'irlanda, galway per la precisione.stiamo via una settimanella per partecipare a quel convegno di cui, credo, di aver già accennato.non ho se hai sentito che toni ha fatto un incidente in moto.si è rotto la mascella e la clavicola mi pare.ieri edo,matteo e qg sono andati a trovarlo e lo hanno trovato bene.l'incidente non è avvenuto per colpa sua ma di uno che non gli ha dato la precedenza..però toni era stra ubriaco e così gli hanno confiscato la moto e può essere che ci rimetta la patente A una volta per tutte anche se, a quanto mi ha detto edo,la cosa non sembrava preoccuparlo molto.
bene,nn vedo l'ora di vedere le foto dell'australia quandi quando hai occasione posta che mi fai felice.un bacio,silvia

èdo ha detto...

rieccomi qui!
chi è l'anonimo della parlantina?
qualificati!!!

cmq, ciao loris, e ciao pure a matteo, anche se io risp solo qui ed ho già visto live matteo!!
sono felice che il viaggio si sia simpaticamente diversificato con nuove conoscenze! poi ci racconterai e farai vedere alcune foto! appena ho un pò di tempo metto su un minicommento sulla vacanza portoguesa, così da condividere un pò e provare l'inizio di trasformazione del blog da fuga in aussieland a diario di viaggio!
ancora un salutone, torno a turchia-croazia!

Alessandro ha detto...

bisogna organizzare una cena allora io dico...quella della mitica 3a F