venerdì 11 aprile 2008

It's the end of the work(as we know it)


Ebbene si!L'atteso giorno, per il sottoscritto, e' arrivato!
Oggi, ore 4 del pomeriggio, dopo 5 settimane e poco piu'di lavoro alla King Valley Vine,e' giunto il momento di attaccare i famosi scarponcini al chiodo!
Se penso ai primi giorni, quando spossati dopo 12 ore di fatiche tornavamo a casa, arrancavamo verso la terrazza, ci svaccavamo al tramonto e vedevamo davanti a noi l'intero mese,non mi sembra vero di essere arrivato alla conclusione!
In realta',col fatto che negli ultimi giorni si lavorava di meno,non e' poi cosi' liberatorio staccare,anche se devo dire di essere felice di aver portato a termine questa prima parte del viaggio!
Ora,visto che Matteo vuole lavorare il piu' possibile, e la sua mansione in laboratorio gli permette di restare fino ai primi di maggio, ho rivoluzionato un po' i miei piani iniziali, e lunedi parto per quella che sarebbe dovuta essere una delle mete finali,ovvero la Nuova Zelanda!
Devo ammettere che dentro di me c'e' un bel ribollire di emozioni!La gioia per l'imminente partenza si contrappone a piccole paure, visto che per la prima volta nella mia vita mi trovero' a viaggiare in solitaria per un periodo di tempo cosi' lungo!Ma devo dire che a farla da padrona e' la curiosita'...infatti uno degli obbiettivi che piu' mi ha spinto in questa avventura oltreoceano e' proprio quello di mettermi alla prova anche da questo punto di vista, quindi ora che mancano poche ore alla partenza l'impazienza di scoprire cosa mi riservaranno i prossimi giorni e' tanta!
Comunque, prima di prender l'aereo lunedi mattina, visto che anche Matteo ha il week-end libero, domani ci catapultiamo a Melbourne, cosi' anche lui mi respira un po' di aria cittadina, visto che negli ultimi giorni ha cominciato a sentire l'esigenza di vedere del viavai di persone!
Ecco tutto!Spero di avere occasione di scrivere nelle prossime settimane, intanto voi fatemi un in bocca al lupo : )!
Prima di andare a nanna, ultima considerazione.
Questo week end in Italia ci si rechera' alle urne,e per la prima volta in otto anni(miiii...che vecchio) non potro' esprimere la mia preferenza.Se da un lato mi dispiace, dall'altro devo dire che per la prima volta avrei probabilmente lasciato bianca la mia scheda...cosa che non mi piace per nulla ma che, non avendo altre alternative,avrei fatto...che tristezza : (!
Come ho gia' avuto occasione di dire ad alcuni di voi, io mi ritengo molto fortunato perche',solitamente,sono capace di vedere il lato positivo di ogni cosa...ma l'unico ambito in cui non riesco a vedere spiragli di luce e'proprio quello politico,specialmente quello del caro vecchio stivale.
Che dire...incrociamo le dita e speriamo in qualche cambiamento futuro dai...intanto vi saluto e vi lascio il testo di una canzone che secondo me calza a pennello in queste giornate!
Buona voto a tutti!
Povera Patria
Povera patria!
Schiacciata dagli abusi del potere
di gente infame, che non sa cos'è il pudore,
si credono potenti e gli va bene
quello che fanno e tutto gli appartiene.
Tra i governanti,
quanti perfetti e inutili buffoni!
Questo paese è devastato dal dolore...
ma non vi danno un po' di dispiacere
quei corpi in terra senza più calore?
Non cambierà, non cambierà
no cambierà, forse cambierà.
Ma come scusare le iene negli stadi e quelle dei giornali?
Nel fango affonda lo stivale dei maiali.
Me ne vergogno un poco, e mi fa male
vedere un uomo come un animale.
Non cambierà, non cambierà
sì che cambierà, vedrai che cambierà.
Voglio sperare che il mondo torni a quote più normali
che possa contemplare il cielo e i fiori,
che non si parli più di dittature
se avremo ancora un po' da vivere...
La primavera intanto tarda ad arrivare.
Franco Battiato

4 commenti:

èdo ha detto...

qui piove che dio la manda da una settimana e dato che parli di elezioni potrebbe benissimo essere un segnale!!!
io probabilmente andrò a votare, ma senza grandi convinzioni di cambiare l'italia. anzi, mentre ti scrivo (ore 21 ca in italia) jago è al pedavena a bere su offerta del PD... scandaloso, sia come si spendo i soldi che la politica dovrebbe investire, sia come jago sia in mezzo ad ogni cosa mezza mafiata dove si regala qcs, e scandaloso pure che quel merda abbia ancora da scrivere una riga qui!
un mega in bocca al lupo a tutti e due x il proseguio del viaggio. a te, oltre che x la vacanza (che non è lo straordinario), x il fatto di fare il tutto in solitudine totale (e qui si che è strano), ed al matteo x il fatto che cmq resta solo pure lui, anche se con un tetto abbastanza familiare sulla testa e con dei compiti precisi che svolge già da un mesetto...

io cmq continuerò a lanciare qui un'occhiata ogni 2 max 3 gg come ho fatto fino ad ora. magari scriverà il matteo ora, più spesso...

aspetto le foto e sopratutto i diari...

ciao belli

buona oceania

roberta ha detto...

Hola!ebbene si, tema elezioni è sempre più triste e,nemmeno io, la vedo rosea infatti anke in me cresce sempre +la voglia di andare via,nonostante adori l'italia!..beh magari potrei andar in una terra non molto lontana come....mmm fatemi pensare?!Trento?!hihihi..dai a parte gli scherzi sn contenta per voi,per questo super viaggione ricchissimo di sorpese!dai vi faccio un grande in bocca al lupo!ci sentiam presto!kiss!robi

Ale ha detto...

Ciao ragazzi, mi dispiace di essermi fatto sentire po(r)chissimo come voi, così come con tutte le persone che conosco che sono partite. Per me la vita viaggia regolare. Facendola breve, studio: 'na merda, come sempre, chissà se e quando finirò; lavoro: sto lavorando part-time nell'azienda dove ho fatto tirocinio, il lavoro non è granché e prendo una miseria, ma qualcosa devo pur fare :) per tre mesi, poi si vedrà; musica: quella va dritta per la sua strada e non tradisce, anzi devo ancora prepararmi la nuova canzone per il progetto acustico (Upside Down di Jack Johnson), e avrò prove tra poco...che in questo momento, nonostante tutto, rappresenta piuttosto bene il mio umore, leggero. E lo auguro anche a Voi! Stasera Pelle festeggia il compleanno, speriamo che almeno ripaghi le quote del regalo offrendoci un paio di sani spritz ;)

ps: il vostro amico Shane ha il mio colore il venerdì...color spritz...e non ti dico altro (e intanto i neuroni scendono di numero come gli elettori ogni anno :D per stare in tema)

ciao ancora spero continuerete a scrivere, che ogni tanto vi si legge volentieri! se no c'è sempre la mail...

silvia ha detto...

hola a tutti.qui nn piove più ma nn è che plenda il sole..e tutto nuvolo e devo dire che,in fondo, ne sonocontenta.per me è iniziata un'altra giornata di nulla..non posso neppure fare il corso di tedesco perchè,visto che in giugno nn c sono,anche se mi iscrivessi ne perderei la metà.non che mi ammazzi di lavoro,ma non vedo cmq l'ora di andare in vacanza a respirare un po'di arietta nuova.ora vado a rivedermi il koala che rumina così mi faccio due risate.buon lavoro a matteo e buon viaggio a Loris.bacioni,s